Software Development

Come attrarre nuovi clienti all’estero con un sito multilingue

4 Marzo 2013

Online translator concept, multi-language website interface, swi

Per attrarre nuovi visitatori stranieri è obbligatorio che gli strumenti di comunicazione digitale dell’azienda parlino la stessa lingua degli utenti del mercato di riferimento. Secondo la società di ricerca IDC, gli utenti di Internet sono quattro volte più propensi ad acquistare da una società che comunica nella loro lingua. Inoltre, secondo Forrester Research, i clienti che navigano nella loro lingua madre restano il doppio del tempo sui siti delle aziende.

Va da sé che non è semplice tradurre istantaneamente un sito dalla lingua italiana in altre, in quanto gli strumenti automatici di traduzione ad oggi a disposizione non forniscono risultati accurati e professionali.

Quindi è necessario un nuovo front end per ogni lingua, mentre, per siti ben progettati, non è necessario replicare il back end (metadati, dati e pannello di amministrazione). È il contenuto che conta, non l’interfaccia utente, quindi un’eccellente traduzione dei contenuti esistenti è senz’altro il primo passo.

È necessario garantire l’ottimizzazione dei motori di ricerca per ogni lingua (SEO – Search Engine Optimization). Solo perché alcuni termini sono popolari in italiano, non significa che la relativa traduzione sia la parola chiave più diffusa in altre lingue. Trovare le parole chiave e termini più ricercati per ogni lingua è essenziale per la visibilità e successo del sito.

Molto importante è trovare quelle parole chiave con concorrenza bassa, così da distinguersi dalle aziende competitor.

In termini di definizione delle URL, si possono utilizzare un sottodominio (ad es. spagnolo.nomeazienda.com), una sottodirectory (nomeazienda.com/spagnolo) o un dominio di primo livello (nomeazienda.sp).

Quale scelta utilizzare dipende dalle specifiche necessità e caratteristiche aziendali. Per esempio, se il dominio di primo livello (nomeazienda) è molto noto, è opportuno capitalizzare la forza del dominio. Importante è anche l’analisi del traffico internazionale sul proprio sito e fare dei test direttamente con gli utenti.

Anche per i Social Media è necessario garantire traduzioni professionali e di alta qualità. Ovviamente Social Media non significa solo Facebook, ma anche Twitter, Google+, Pinterest, LinkedIN. Molto importanti sono anche i siti di condivisione video, come Youtube, Vimeo. Inoltre ogni paese ha specifici social media, o siti rilevanti, che devono essere opportunamente tenuti in considerazione.

Da un punto di vista dei motori di ricerca, Google consente di ottimizzare le attività SEO per diversi paesi e diverse tipologie di utenti. Una delle soluzioni, piuttosto semplice, consiste nel caricare sitemap XML separate per ogni lingua e definire opportunamente il Geo targeting in Google Webmaster Tools per ogni paese specifico.

Questa soluzione ovviamente funziona solo per domini non geo specifici come: .COM,.ORG, .INFO, .NET ecc. Il metodo, quindi, non può essere usato per domini tipo .it o .de e così via.

È chiaro che creare una comunicazione digitale efficace all’estero richiede l’analisi e l’indirizzamento di molti più aspetti di quelli che sono stati trattati in questa sede. Se vuoi maggiori dettagli ed informazioni su come pubblicizzare ed espandere la tua azienda ed i relativi prodotti/servizi all’estero, contattaci pure per un confronto gratuito.

Articoli Simili

Software Development

FatturaPA: fatturazione elettronica anche fra privati

La legge di Bilancio del 2018, documento con il quale il Governo Italiano elenca le previsioni di spesa e di entrata previste per l’anno successivo, nell’ambito del progetto di digitalizzazione del...
Leggi tutto >
15 Settembre 2017
Software Development

Innovazione digitale in Regione Lombardia

La Regione Lombardia, che insieme a Veneto ed Emilia Romagna è la regione più vicina alla media europea nell’area dei servizi pubblici digitali e nell’integrazione delle tecnologie da parte delle i...
Leggi tutto >
13 Settembre 2017
Search Engine Optimization (SEO) concept
Software Development

Google: un grande aiuto per le imprese locali

Il 97% dei consumatori usa Internet per la ricerca di servizi e prodotti locali. Tuttavia la maggior parte delle imprese locali non ha presente l’opportunità derivante dalla forza delle recensioni ...
Leggi tutto >
4 Marzo 2013